Under 18 sconfitta a Ragusa dalla Virtus Eirene

IMG_1594

L’Under 18 AndrosBasket costretta alla prima sconfitta stagionale dalla Virtus Eirene Ragusa, campione regionale uscente: 73-45 per la formazione di casa,
Le ragazze palermitane pagano un brutto approccio alla partita con il parziale della formazione di Lambruschi che va agevolmente sulla doppia cifra di scarto grazie a rimbalzi e contropiede: 23-8 dopo 10′. Un po’ di difficoltà specie in attacco per le giovani ospiti, che faticano ad attaccare con tranquillità e, quando in buone condizioni per tirare, subiscono la maggior fisicità delle avversarie: Eirene sul +21, 38-17 a metà gara. Tanta buona volontà, un po’ di caos nel gioco.
Il momento migliore di Palermo nel terzo quarto quando la squadra allenata da coach Giordano (Laura Perseu out per febbre) riesce finalmente a trovare un po’ di tranquillità e trova soluzioni aggressive con Nwachukwu, Cappelli e Caliò. 57-37 dopo tre quarti; Ragusa però esce bene dal mini-riposo e presto allunga mettendo in evidenza non solo il suo quintetto di alto livello, ma anche buoni cambi come Trovato e Cardullo. Finisce 73-45, passaggio a vuoto ma comunque contro una formazione di assoluto valore. Ci sarà tempo per le giovani palermitane per provare ad assottigliare il divario.

U18: Virtus Eirene Ragusa-AndrosBasket Palermo 73-45
AndrosBasket Palermo - Salamone, Tumminelli 3, Cappelli 12, Caliò 12, Malara 2; Bellanca, D’Amico 2, Labbruzzo 1, Gioè 6, Lipari 2, Nwachukwu 5, Polizzi. All. Giordano.

Virtus Eirene Ragusa- Bongiorno 13, Stroscio 15, Rimi 6, Gatti 8, Savatteri 6; Cardullo 11, Gurrieri 2, Guastella 2, Bucchieri 3, Trovato 7, Occhipinti, Mallo ne. All. Lambruschi.

Arbitro - Luca Massari di Chiaramonte Gulfi (AG).
NOTE
Parziali: 23-8, 15-9 (38-17), 19-20 (57-37), 16-8 (73-45).
Falli: AndrosBasket 19 – Ragusa 17. Uscite per falli: Tumminelli e Lipari (AndrosBasket).

Addetto Stampa AndrosBasket Palermo
Giuseppe Corrao

Questo post è stato visto 128 volte

Lascia un Commento