Serie C, AndrosBasket espugna Alcamo e resta imbattuta

IMG_8226

Seconda gara in due giorni? Nessun problema: le giovani di AndrosBasket superano anche il test esterno contro Alcamo, forse il più insidioso, e in Serie C proseguono il loro percorso da imbattute.
Palermitane che al termine dell’andata sono prime nel girone Ovest a punteggio pieno con 6 punti in tre gare: 61-68 il finale al Pala Tre Santi. Una partita difficile, contro una formazione al completo (a differenza di AndrosBasket) e agguerrita: l’esperta e forte play Caliendo al ritorno in campo in questa stagione dopo un periodo d’inattività, l’esterna Messana che l’anno scorso con la Virtus Trapani ha vinto questo campionato, il rientro direttamente da Roma per il break natalizio dell’ex di turno Bonura a rinforzare l’organico. Insomma una formazione sicuramente ostica, che non a caso aveva fatto registrare due vittorie prima di oggi.
AndrosBasket però passa ad Alcamo e lo fa conducendo a lungo, con una buonissima difesa, energica e intesa nonostante il doppio impegno a ridosso delle feste sulle gambe. 16-21 nel primo periodo, poi un piccolo appannamento nella seconda frazione (30-31 al riposo lungo) per poi trovare l’allungo nella seconda metà di gioco. Prestazione generosa e da lodare per la formazione allenata oggi da coach Gemelli, bene tutte le ragazze coinvolte nella trasferta, con due menzioni di rilievo che risultano anche nei tabellini: quella per Cappelli, 24 punti all’attivo, e per Casiglia, che ne fa anche lei 24, di cui 13 a segno nella frazione decisiva.
La Serie C per AndrosBasket torna con l’anno nuovo, con l’impegno in trasferta del 13 gennaio in casa del Fiamma Basket Termini Imerese.

Serie C: MTR Alcamo-AndrosBasket Palermo 61-68
AndrosBasket Palermo – Salamone 4, Cappelli 24, Malara 6, Casiglia 24, Labbruzzo, Lipari, Nwachukwu 5, Gioè 5, Bellanca ne, Brancato ne, Abbate ne. All. Gemelli.

MTR Alcamo – Caliendo 16, Bonura 8, Ferrara 7, Caleca, Messana 24, Ribaudo, Mirrione 6, La Rocca, Trovato ne, Suzzurro ne, Pirrello ne. Dir Acc. Scalzo.

Arbitro – Giuseppe Russo di Erice (TP).
NOTE
Parziali: 16-21, 14-10 (30-31), 15-20 (45-51), 16-17 (61-68).
Falli: AndrosBasket 16 – Alcamo 17. Uscite per falli: Nwachukwu (AndrosBasket), Bonura (Alcamo).

Giuseppe Corrao
Addetto Stampa AndrosBasket Palermo

Questo post è stato visto 174 volte

Lascia un Commento