Final Eight di Coppa Italia 2019, orari ufficiali e info ticketing

29 gennaio 2019

coppa italia

Il 22, 23 e 24 marzo AndrosBasket Palermo parteciperà, per la seconda volta di fila, alle Final Eight di Coppa Italia di Serie A2, al PalaVazzieri di Campobasso.
L’evento, organizzato dalla Magnolia Basket Campobasso, si configura come un appuntamento da non perdere dentro al campo e fuori dal campo, grazie alla consueta cordialità e al dettagliato planning operato dalla società molisana. Oggi siamo lieti di potervi dare tutte le informazioni del caso sull’organizzazione, partendo da quelle relative al ticketing che trovate già nella foto che accompagna questa notizia e concludendo col programma ufficiale.

TICKET E ABBONAMENTI
Costo ticket singolo: 10 euro
Costo abbonamento singolo: 20 euro
Costo Famiglia (nucleo di 3): 40 euro
Costo Famiglia (nucleo di 4): 50 euro
Costo Famiglia (nucleo di 5): 60 euro

Per info e prevendita contattare Rental (392/5067966), Mario (339/1914199) o visitare il sito www.magnoliabasket.it.

ACCREDITI STAMPA
Saranno pubblicate sul sito istituzionale www.legabasketfemminile.it le modalità per la richiesta di Accredito per i giornalisti della carta stampata e delle emittenti radio – televisive nazionali e locali. Il termine ultimo per la presentazione dello stesso è fissato per Venerdì 15 Marzo 2019.

EVENTI
Da Venerdì 22 Marzo 2019 a Domenica 24 Marzo 2019 presso il PalaVazzieri, Via Italo Svevo (Campobasso), verrà allestita la mostra “1938. Azzurre Prime in Europa”.

ORARI E PROGRAMMA
Venerdì 22 Marzo 2019

Quarti di Finale (tutte le partite saranno trasmesse in diretta su LBF.TV):
ore 14,00 Autoricambi Costa Masnaga vs. Carispezia (gara A)
ore 16,00 Andros Palermo vs. Parking Graf Crema (gara B)
ore 18,00 Alpo Basket Villafranca vs. Faenza Project Girls (gara C)
ore 20,00 Magnolia La Molisana Campobasso vs. Akronos Moncalieri (gara D)

Sabato 23 Marzo 2019
Semifinali (tutte le partite saranno trasmesse in diretta su LBF.TV):
ore 18,00 vincente semifinale gara B vs vincente semifinale gara C
ore 20,00 vincente semifinale gara A vs vincente semifinale gara D

Domenica 24 Marzo 2019
Finale (diretta Sportitalia, canale 225 piattaforma Sky e canale 60 DDT)
ore 19,00 vincente semifinale 1 vs. vincente semifinale 2

Addetto Stampa AndrosBasket Palermo
Giuseppe Corrao

AndrosBasket più forte della sfortuna: vittoria su Savona, arriva la nona di fila

26 gennaio 2019

AndrosSavoneseresult

AndrosBasket Palermo ancora una volta in emergenza (come sempre, quest’anno)? Niente paura, vittoria 77-57 sulla Cestistica Savonese e nono risultato utile consecutivo in campionato.
Sfortunata, la formazione palermitana: oltre alla situazione delle lungodegenti Novati e Cutrupi, in settimana si ferma l’Under Tumminelli, venerdì invece brutta scavigliata per Vandenberg. Nonostante un mirabile lavoro per riabilitarla in poche ore, l’australiana non è in condizioni per giocare: c’è, nell’inusuale ruolo di pivot, il rientro di Verona non al 100%.
Insomma il rischio di soffrire, contro una squadra alta con almeno 3-4 lunghe vere, è tangibile: ma AndrosBasket non lo avverte. La squadra di coach Coppa trova tanti punti proprio pescando il suo capitano, mentre Miccio con la prima tripla s’iscrive alla partita e firma il 9-4. La reazione di Savona è affidata alla promettente Svetlikova e alle triple di Penz, ma è subito 18-12 dopo dieci minuti.
A inizio secondo quarto AndrosBasket prova ad allungare, Verona fa quattro punti di fila, poi ci pensano Miccio e Manzotti per il +12 (27-15). Le ospiti però non ci stanno, mettone pressione alle palermitane in area e aprono la scatola fuori: tre bombe di fila di Penz, Zolfanelli e Sansalone per il -3. Timeout per coach Coppa e la risposta non tarda ad arrivare, prima Cupido mette il +7, poi un “buzzer beater” da tre di Manzotti manda tutti al riposo sul 36-26.
Palermo continua a macinare gioco nel terzo parziale, con Savona che soffre soprattutto la fisicità di una pimpante Russo. Miccio, marcata strettamente, riesce a liberarsi e segna due volte, l’ultima con un gran canestro in sospensione per il 55-37 a fine terzo quarto. Coach Coppa sta già studiando le mosse per far rifiatare le senior più impiegate: nel terzo quarto ingresso per Casiglia (che giocherà 11’), poi 9’ per Caliò. Le due giovani rispondono bene: Casiglia regala un paio di assist e segna un bellissimo canestro, Caliò fa 3/3 dal campo per sei punti tutti frutto di ottime giocate. Nel periodo finale si vedono anche Cappelli (due punti in contropiede), Salamone e Gioè: per quest’ultima 31” che valgono l’esordio in Serie A2, sicuramente una giornata da ricordare. Le giovani si divertono e fanno divertire mentre il punteggio lievita sul 77-57 finale: a fine partita sospiro di sollievo per tutti, dopo l’ennesimo duello con la sfortuna la formazione palermitana festeggia per la nona volta di fila. Nello score da sottolineare la prova da 23 punti, pur non al top della forma, di Verona; senza dubbio merita menzione anche la performance di Manzotti: 13 punti, 7 rimbalzi, 5 assist, 4 recuperi e 2 stoppate che mostrano la grande duttilità e la capacità d’incidere non solo coi punti a referto, un vero e proprio “jolly” da giocarsi nei momenti difficili.
All’interno della partita si è tenuto infine un nuovo appuntamento per la campagna d’informazione “Stavolta Voto”, che vede le nostre ragazze come vere e proprie testimonial in vista delle Elezioni Europee 2019. Ampia adesione presso il point informativo dedicato dalla nostra società alla campagna, il primo vero appuntamento casalingo al PalaMangano, dopo il “prologo” di due settimane fa.

AndrosBasket Palermo-Cestistica Savonese 77-57

AndrosBasket Palermo –  Russo 12 (5/6, 2/8, 1/3), Cupido 6 (3/3, 0/4), Miccio 13 (2/2, 4/8, 1/4), Manzotti 13 (4/5, 3/8, 1/5) Verona 23 (1/1, 11/15); Cappelli 2 (1/1), Caliò 6 (3/3), Casiglia 2 (1/2, 0/1), Salamone, Gioè, Vandenberg ne, Tumminelli ne. All. Coppa, Vice: Giordano, Gemelli.
(T2: 28/48, T3: 3/17, Rimbalzi: 29, Recuperi: 16, Perse: 7, Assist: 22)

Cestistica Savonese Azzellini 5 (1/3, 1/1), Penz 19 (1/3, 3/7, 4/7), Tosi 4 (2/3), Svetlikova 10 (0/1, 5/8), Vitari 3 (1/2, 1/4, 0/1); Guilavogui 8 (4/7, 2/7), Sansalone 3 (1/3), Zolfanelli 5 (1/2, 1/3), Villa (0/2), Ceccardi ne. All. Pollari, Vice: Napoli.
(T2: 15/36, T3: 7/15, Rimbalzi: 41, Recuperi: 3, Perse: 26, Assist: 15)

Arbitri – Federico Barra di Torino e Riccardo Falcetto di Claviere (TO).

NOTE
Parziali: 18-12, 18-14 (36-26), 19-11 (55-37), 22-20 (77-57).
Falli: AndrosBasket 15 – Savona 13. Tiri liberi: AndrosBasket 12/14 – Savona 6/13.
Top statistiche AndrosBasket: Rimbalzi Manzotti 7, Falli subiti Russo 5, Recuperi Manzotti 4, Plus/Minus Verona +25.

Addetto Stampa AndrosBasket Palermo
Giuseppe Corrao

Le testimonial di “Stavolta Voto” hanno ospitato Savona

26 gennaio 2019

banner andros

 

La società AndrosBasket Palermo, partner dell’Euromed Carrefour SiciliaEurope direct Palermo nel progetto “Road Towards the European Election”, partecipa alla campagna d’informazione e comunicazione per le prossime elezioni europee del 26 maggio 2019 attraverso lo sport, aderendo come “testimonial”, portando con sé nelle partite in casa e in trasferta video-contenuti speciali, gadget e condividendo iniziative sui propri canali social.
Sabato 26 gennaio le atlete della squadra palermitana hanno giocato contro la Cestistica Savonese, indossando le magliette dell’iniziativa e hanno invitato gli spettatori ad aderire alla campagna #stavoltavoto. Per aderire alla campagna è possibile registrarsi al link: https://www.stavoltavoto.eu/?recruiter_id=127549
La partita si è conclusa sul risultato di 77-57 in favore delle nostre testimonial. Brave!

AndrosBasket ospita Savona, cercando la nona vittoria di fila

25 gennaio 2019

AndrosSavonaprepartita

Prima partita in casa del girone di ritorno per AndrosBasket, che sabato alle 17 al PalaMangano affronta la Cestistica Savonese.
La formazione ligure è allenata da una vecchia conoscenza del basket siciliano e palermitano, coach Vito Pollari. Dopo una bella stagione d’esordio, quest’anno la squadra ha sofferto molto e si trova al terz’ultimo posto con 8 punti all’attivo: la formazione in verde ha però aggiustato parecchio in corsa, cambiando straniera (Svetlikova al posto di Eduardo) e playmaker (Azzellini in cambio di Alesiani), una formula equilibrata che è coincisa anche con la vittoria 68-66 contro una potenziale formazione da Playoff come Civitanova Marche della scorsa settimana.
In casa AndrosBasket sono migliorate le condizioni della capitana Verona, per il resto in settimana qualche acciacco ma gruppo genericamente in ripresa. Anche le lungodegenti Cutrupi e Novati stanno svolgendo differenziato e per la prima si avvicina il rientro in gruppo. Una che è già rientrata, nelle giovanili e contro Athena Roma, è la play classe 2001 Sara Casiglia che presenta così la sfida (clicca sotto per l’intervista):

Immagine anteprima YouTube

All’interno del match  di AndrosBasket ampio spazio per il progetto europeo “Road Towards the European Election”, con le nostre ragazze testimonial della campagna “Stavolta voto”. Per tutte le informazioni, con l’approfondimento su ogni attività UE, vi rimandiamo al nostro sito web androsbasketpalermo.it.
La palla a due dell’incontro è prevista per le 17. I fischietti designati per il match sono Federico Barra di Torino e Riccardo Falcetto di Claviere (TO). Non disponibile la diretta streaming per la partita di domani.

Addetto Stampa AndrosBasket Palermo
Giuseppe Corrao

Per le testimonial di “Stavolta Voto” impegno in casa contro Savona

25 gennaio 2019

banner andros

Le testimonial per la società A.S. Verga Palermo della campagna d’informazione e comunicazione “Stavolta Voto”, nell’ambito del progetto europeo “Road Towards the European Election – EP 2019” saranno impegnate in casa a Palermo, al PalaMangano, sabato 26 gennaio, per il match di Serie A2 Femminile di pallacanestro contro Cestistica Savonese.
Il progetto è promosso da Euromed Carrefour Sicilia – Antenna Europe Direct (di Palermo), il progetto si realizza col sostegno del Parlamento Europeo e ha come traguardo ultimo la partecipazione alle elezioni del 26 maggio 2019 e quello di sabato 19 è un appuntamento importante per le nostre testimonial.
La città Savona, come moltissime altre realtà nazionali, ha beneficiato di ingenti finanziamenti europei nel quadro del Progetto Integrato Urbano (PIU) di cui fanno parte opere quali: una serie di interventi per creare un sistema di collegamento ciclo pedonale tra gli spazi pubblici e la Fortezza del Priamar (circa 900 mila euro di fondi europei), la realizzazione del nuovo tratto della passeggiata a mare sul fronte di via Cimarosa e il potenziamento del polo sportivo dei giardini di via Trincee.
Questo è solo uno dei possibili esempi delle iniziative e dei progetti sostenuti dall’Unione Europea, che direttamente o indirettamente influiscono sulla nostra vita. L’Europa fa già parte della nostra quotidianità; le prossime elezioni saranno un’occasione importante per decidere sul futuro dell’Europa e quindi sul futuro di tutti noi. Per info: https://what-europe-does-for-me.eu/it/portal/1/ITC32
Ricordiamo che per conoscere ogni iniziativa e scoprire la campagna “Stavolta voto” è possibile registrarsi al link: https://www.stavoltavoto.eu/?recruiter_id=127549.

Due vittorie in due giorni per AndrosBasket tra C e Under18

23 gennaio 2019

IMG_8347

Doppia vittoria per le giovani di AndrosBasket, impegnate in Under18 e Serie C questa settimana: lunedì vittoria 65-85 in quel di Giarre, martedì bellissimo successo contro Alcamo in Serie C per 78-73.
Iniziamo dicendo che si tratta di due ottime vittorie, la prima alla luce della lunga e complicata trasferta, la seconda perchè le avversarie avevano tra le proprie fila giocatrici di sicuro talento ed esperienza. 85 e 78 punti segnati, molto bene per delle giovani: tuttavia, i 65 e 73 punti presi non sono senza dubbio un’indicazione buona a livello difensivo. La difesa è attenzione, concentrazione, intensità e su questi aspetti devono migliorare le nostre ragazze, perchè spesso sono queste cose, difficili da scovare nei tabellini o a un’occhiata superficiale, che vincono le partite.
Contro Giarre la formazione palermitana è brava a chiudere il match nel secondo e terzo quarto, vincendo largamente i due parziali e portandosi anche sul +27.  Leggendo lo score, bene Malara con 22, massimo stagionale con 12 per Lipari, solito consistente apporto da Casiglia e Cappelli nel 65-85 con cui si chiude il match. Inutile dire però che, con il match contro Ragusa alle porte, servirà ancora parecchio lavoro extra al gruppo per “vendicare” il confronto dell’andata.
Per la Serie C, contro Alcamo è partita vera e dura per 40′, le ospiti oppongono resistenza con Mirrione, Caliendo e soprattutto con una sontuosa Gattini da 34 punti: ma non è una novità, onestamente al PalaMangano abbiamo visto una giocatrice che per talento ancora oggi troverebbe posto di certo in diverse squadre di A2…AndrosBasket rimane davanti per praticamente tutta la partita, respinge sempre gli assalti di Alcamo, forse pecca di “killer instict” non chiudendo la partita. Nell’ultimo quarto Casiglia è letteralmente dominante, realizza 15 punti e toglie parecchie castagne dal fuoco per le palermitane: che vincono, 78-73, rimanendo imbattute in campionato e rendendo matematico il primo posto nella prima fase di campionato, che si chiuderà la settimana prossima col derby contro Stella Basket.

U18: Giarre-AndrosBasket Palermo 65-85
AndrosBasket Palermo – Salamone 5, Cappelli 16, Malara 22, Casiglia 16, Labbruzzo 6, Lipari 12, Nwachukwu, Polizzi 4, Gioè 4, Abbate, Brancato, Bellanca. Dir Acc. Perseu.

Giarre – Compagnino 10, Amico 22, Mangano, Di Dio 9, Venticinque 14; Fichera, Fresta 2, Costantino 4, Scalia, Leotta, Zappalà, Cantarella 2. All. Di Bella.

Arbitro – Alvin Perrone di Catania.
NOTE
Parziali: 19-23, 13-22 (32-45), 12-26 (44-71), 21-14 (65-85).
Falli: AndrosBasket 15 – Giarre 7.

Serie C: AndrosBasket Palermo-MTR Alcamo 78-73
AndrosBasket Palermo – Salamone 3, Cappelli 15, Malara 4, Casiglia 26, Labbruzzo 4, Lipari 3, Gioè 14, Nwachukwu 9, Polizzi, D’Amico, Brancato ne, Abbate ne. All. Gemelli.

MTR Alcamo – Messana 4, Mirrione 14, Buzzurro, Gattini 34, Ferrara; Trovato, Caliendo 18, Gagliardo, Caleca, La Rocca. Dir. Acc. Scalzo.

Arbitro – Antonino Scuderi di Capaci (PA).
NOTE
Parziali: 26-16, 12-14 (38-30), 21-18 (59-48), 19-25 (78-73).
Falli: AndrosBasket 18 – Alcamo 13.

Giuseppe Corrao
Addetto Stampa AndrosBasket Palermo

AndrosBasket bene anche a organico ridotto: vittoria sul campo di NBF

20 gennaio 2019

NBFAndrosresult

AndrosBasket Palermo non si ferma e conquista la vittoria anche sul difficile campo di Ponte Buggianese: Nico Basket Femminile sconfitta 44-64, ottava vittoria di fila per la squadra di Coppa.
Pur senza il capitano Marta Verona, fermata da un guaio muscolare, la squadra palermitana gioca una partita di buona fattura faticando nella prima parte di gioco per poi mettere il turbo nella seconda. Cinque senior arruolabili, poi solo giovani: va bene così per Palermo, che concede appena 14 punti tra terzo e ultimo quarto.
Non è facile l’approccio alla partita per AndrosBasket che soffre l’atipicità delle lunghe toscane e in particolare della straniera Tomasovic a segno con due triple. 13-6 NBF, da lì inizia la partita della formazione ospite: parziale di 2-9 aperto e chiuso da Manzotti per il pareggio, due liberi di Bona chiudono il primo quarto 17-15.
Nella seconda frazione però ancora Manzotti sale in cattedra con 5 punti di fila per il +3 siciliano. Russo col gioco da tre punti e Cupido rincarano la dose, scarto che lievita a otto lunghezze: lo sforzo per ribaltare la partita, tra l’altro non effettuando cambi nel primo tempo, però si sente tutto e due triple di Giglio Tos aiutano la più lunga NBF a impattare. Ci pensano due triple di Manzotti e Miccio, con un appoggio di Vandenberg, a mandare AndrosBasket avanti all’intervallo, 30-33.
Dopo il riposo lungo, utile a rinfrescarsi, le ragazze di Palermo spingono sull’acceleratore: Rosa Cupido mette cinque punti, Vandenberg fissa il divario sul +8. Una buona difesa, unita a una sapiente esplorazione del pitturato dove l’australiana contribuisce con 16 punti e 14 rimbalzi, consente alle ospiti di mantenere il margine e di poter finalmente cominciare a ruotare gli effettivi, con gli ingressi di Caliò e Cappelli: pur con qualche indecisione dovuta alla giovane età, le due “Under” sono preziosissime per dar fiato al resto della squadra. 41-48 a dieci minuti dal termine.
Riacquistata serenità, AndrosBasket è eccezionale in difesa dove concede appena tre punti alle avversarie nell’ultimo e decisivo parziale. Dall’altra parte Vandenberg martella, Russo e Cupido attaccano con decisione, Manzotti e Miccio creano per loro e per le compagne: le triple del +18 di quest’ultime mettono la parola “fine” alla partita. 44-64 alla sirena conclusiva: vittoria meritata specie per le condizioni difficili in cui è maturata, una parola va spesa per NBF che per oltre un tempo ha dimostrato di non esser la squadra che la classifica dice, avendo mezzi tecnici importanti per risalire la graduatoria.
Ultimo capitolo della cronaca per segnalare la prima volta in trasferta della campagna d’informazione “Stavolta Voto”, che vedrà le nostre ragazze come vere e proprie testimonial in vista delle Elezioni Europee 2019. Un’esperienza importante per cui la società ringrazia la compagine toscana, straordinariamente ospitale, e tutti coloro che tra il pubblico hanno voluto prestare attenzione oppure offrire il proprio feedback alla nostra campagna: idealmente, sono stati anche loro nostri compagni di viaggio in terra toscana.

Orza Rent Nico Basket Femminile-AndrosBasket Palermo 44-64
AndrosBasket Palermo –  Russo 11 (1/1, 5/10, 0/2), Cupido 11 (4/10, 1/5), Miccio 10 (2/6, 2/8), Manzotti 16 (1/1, 3/6, 3/8) Vandenberg 16 (8/15); Cappelli, Caliò, Tumminelli ne, Casiglia ne, Verona ne. All. Coppa, Vice: Giordano.
(T2: 22/46, T3: 6/24, Rimbalzi: 36, Recuperi: 3, Perse: 10, Assist: 9)

Orza Rent Nico Basket Femminile Innocenti 2 (1/1, 0/4), Giari 2 (1/2, 0/2), Lazzaro 5 (1/1, 1/1), Tomasovic 10 (2/6, 2/4), Bona 11 (7/8, 2/6); Sorrentino 2 (1/6), Luciani 1 (1/2, 0/2, 0/4), Vannucci 3 (1/1), Nerini (0/2), Giglio Tos 8 (2/3, 0/1, 2/5), Pagni, Mariotti ne. All. Becciani, Vice: Biagi.
(T2: 8/27, T3: 6/21, Rimbalzi: 40, Recuperi: 4, Perse: 18, Assist: 6)

Arbitri – Mirko Picchi di Ferentino (FR) e Andrea Coraggio di Sora (FR).

NOTE
Parziali: 17-15, 13-18 (30-33), 11-15 (41-48), 3-16 (44-64).
Falli: AndrosBasket 8 – Nico Basket 14. Tiri liberi: AndrosBasket 2/2 – Nico Basket 10/13.
Top statistiche AndrosBasket: Rimbalzi Vandenberg 14, Falli subiti Manzotti/Russo/Cupido 2, Recuperi Caliò 2, Plus/Minus Vandenberg/Miccio/Russo +20.

Addetto Stampa AndrosBasket Palermo
Giuseppe Corrao