L’Under16 AndrosBasket supera nettamente Cefalù

IMG_1737

Ancora una vittoria per l’Under 16 AndrosBasket che supera la Zannella Cefalù per 107-54 e prosegue il suo percorso a punteggio pieno in campionato.
Non c’è storia nella partita giocata a Borgo Ulivia, con la squadra palermitana che controlla già dal primo quarto concluso sul 22-10. Particolarmente produttive le frazioni centrali in cui la squadra di casa segna 37 e 36 punti legittimando il vantaggio, ultima frazione che porta all’epilogo sul 107-54. L’Under 16 conferma una buonissima vena realizzativa, stavolta superando i 100 punti e facendo segnare ognuna delle sette giocatrici utilizzate: tra le cose con più margini di miglioramento invece la fase difensiva. Da segnalare per le ospiti l’ottima prestazione di Spinosa, 32 punti.
In casa AndrosBasket vanno in quattro in doppia cifra ma, come già successo a Trapani, scorrendo il referto c’è una  prestazione particolarmente dominante che balza subito all’occhio: stavolta è quella di Maria Bellanca, che mette a segno ben 39 punti ed è di gran lunga la miglior realizzatrice per le palermitane.

U16: AndrosBasket Palermo-Zannella Cefalù 107-54
AndrosBasket Palermo - Abbate 10, Bellanca 39, Nwachukwu 8, Caliò 25, Malara 19; Pepe 4, Brancato 2. All. Giordano, Dir. Acc. Perseu.

Zannella Cefalù - Cirincione  2, Fertitta 8, Di Mauro, Orofino 6, Macaione 2, Spinosa 32, Castello 2, Cascio 2. All. Di Bianca.

Arbitro - Marco Crupi di Palermo.
NOTE
Parziali: 22-10, 37-11 (59-21), 36-17 (95-38), 12-16 (107-54)
Falli: AndrosBasket 13 – Cefalù 7.

Addetto Stampa AndrosBasket Palermo
Giuseppe Corrao

Questo post è stato visto 79 volte

Lascia un Commento