L’Under 18 vince in volata in trasferta contro Priolo

under18

Bella vittoria per l’Under 18 nella prima partita delle Semifinali regionali, AndrosBasket Palermo batte la Nuova Trogylos Priolo 54-56 in una partita molto avvincente e combattuta.
Un match che inizia in salita per la formazione palermitana: Priolo ha tanta stazza sotto canestro, con Caliò e Marmo, e ha in Spampinato un’ottima risorsa in grado di dare punti. La risposta ospite è affidata alla coppia Casiglia-Cappelli, in gran forma: ma è 18-14 per la squadra di casa dopo il primo quarto.
Il copione della partita non cambia nel secondo periodo, Palermo gioca in velocità mentre Priolo conta su tanti secondi possessi e sulla supremazia a rimbalzo (nonostante il lavoro incessante di Cappelli e Nwachukwu in primis), che le consentono di chiudere metà gara sul 30-29.
Una tripla di Casiglia apre la terza frazione, dall’altra parte Spampinato è una costante spina nel fianco. Palermo ruota otto giocatrici (si vede in campo anche Bellanca con una buona difesa), Priolo sei e la maggior profondità delle giovanili AndrosBasket sembra pagare: 40-44 a fine terzo quarto, col canestro di Salamone al termine della frazione.
Nell’ultimo periodo si sente un po’ la tensione, si segna poco e Priolo con Caliò torna sul -2 (42-44). Gioè con la prima tripla della serata rimette le distanze, la squadra siracusana sorpassa due volte con Spampinato e Caliò. Nei minuti finali, AndrosBasket ha un guizzo con Cappelli e poi con Labbruzzo che segna il 52-55: Spampinato ancora riporta Priolo sul -1 dai liberi, ma Palermo riesce a mangiare secondi sul cronometro e con Casiglia dalla lunetta prima mette il +2, poi sbaglia volontariamente per non dare possibilità a Priolo di costruire un tiro. Finisce 54-56, scarto ridotto da difendere vincendo nella partita di ritorno, martedì alle ore 17 al PalaMangano di Palermo.

Nuova Trogylos Priolo-AndrosBasket Palermo 54-56
AndrosBasket Palermo - Casiglia 17, Salamone 4, Nwachukwu 3, D’Amico, Cappelli 23; Bellanca, Labbruzzo 6, Gioè 3, Abbate ne, Polizzi ne. All. Giordano, Vice: Chines, Dir. Acc. Perseu.

Nuova Trogylos Priolo - Spampinato 23, Gaudioso 3, Palamidessi 4, Caliò 12, Marmo 12; Silvestro, Ventura ne, Torrisi ne, Busso. All. Catanzaro.

Arbitro - Luca Attard e Alex Oliver Di Mauro di Priolo Gargallo.
NOTE
Parziali: 18-14, 12-15 (30-29), 10-15 (40-44), 14-12 (54-56).
Falli: AndrosBasket 18 – Priolo 11.
Uscite per falli: Nwachukwu (AndrosBasket).

Addetto Stampa AndrosBasket Palermo
Giuseppe Corrao

Questo post è stato visto 461 volte

Lascia un Commento