AndrosBasket, trasferta difficile domenica sul campo di La Spezia

AndrosSpezia

Impegno molto complesso per AndrosBasket che domenica alle 16 al PalaMariotti di La Spezia ospita la Cestistica Spezzina.
Una partita certamente resa ostica dalle qualità del quintetto ligure: una squadra capace di cambiare su ogni situazioni, con tutte e cinque le giocatrici che hanno capacità di tirare, portare palla, fare l’assist vincente. Un difficile rebus tattico per chiunque: nel mix va poi aggiunta la miglior marcatrice per media dell’A2, la croata Packovski, che mette 19 punti con un irreale 42% da tre. Panchina giovanissima, ma funzionale a far rifiatare le titolari per la formazione di coach Consolini: titolari tra cui figura gente d’esperienza come Sarni, Linguaglossa, Cadoni e Templari.
AndrosBasket, pur continuamente falcidiata da piccoli guai fisici e fastidi, sembra aver trovato un po’ di ritmo specie in attacco nell’ultima settimana. 91.5 punti di media nelle ultime due e uno scarto medio di +40.5 per la formazione di coach Coppa: ma adesso per Palermo inizia una serie tremenda per concludere il girone d’andata, che oltre a La Spezia prevede impegni con formazioni da zona Playoff come San Giovanni Valdarno e Bologna. Prima del match abbiamo sentito le due “infortunate” di AndrosBasket, Paola Novati e Adriana Cutrupi (clicca sotto per l’intervista):

Immagine anteprima YouTube

La palla a due dell’incontro è prevista per le 16. Arbitri designati per il match Castellaneta di Bolzano e Chiara Consonni di Ambivere (BG): come consuetudine la formazione spezzina proporrà la diretta dei match interni sul suo profilo Youtube, il consiglio è di seguire il canale “Cestistica Spezzina” poco prima dell’incontro.

Addetto Stampa AndrosBasket Palermo
Giuseppe Corrao

Questo post è stato visto 69 volte

Lascia un Commento