AndrosBasket, +21 da difendere sabato a Bologna per conquistare l’A1

PalermoBologna2

Dopo 35 partite, quasi 1400 minuti di sfide, la stagione e il sogno di AndrosBasket racchiusi in 40’: quelli del ritorno della Finale Playoff con Bologna, sabato alle ore 21 al CSB Club. Proteggere il +21 per andare in A1, senza dover passare dalla lotteria dello spareggio in gara secca su campo neutro.
La serie si trasferisce a Bologna dopo la vittoria 81-60 del PalaMangano in una bellissima serata di basket. Un ventello di scarto maturato con concretezza, concentrazione e capacità di mantenere sempre il controllo nervoso sulla partita: qualità che serviranno senza dubbio nel match di ritorno. Prevista una grandissima affluenza di pubblico al CSB Club, che rischia di sfiorare il record stabilito due anni fa in occasione della Finale Promozione contro il Geas Sesto San Giovanni. Ci si aspetta un clima sicuramente caldo, ma festoso: Bologna è intervenuta in giornata per invitare tutti a un tifo corretto e sportivo, per evitare di ripetere precedenti (legati soprattutto a casi isolati) molto poco lusinghieri verso quello che è il clima vero che si respira in terra emiliana. Ringraziamo ed elogiamo Basket Progresso Matteiplast per questo gesto importante che testimonia sportività, fair play e grande sensibilità.
Sul campo, Bologna è da temere per le qualità di giocatrici come D’Alie, Tassinari o Tava che hanno mostrato già al PalaMangano tutta la loro classe e talento. Ma l’aria di casa farà sicuramente bene anche a cestiste solide come le varie Nannucci, Storer, Dall’Aglio, Meroni e compagnia: dal “cast di supporto”, e dalla capacità di tener botta a rimbalzo (50-25 per Palermo al PalaMangano) passano le chance di una remuntada della squadra di Giroldi.
AndrosBasket al completo per la partita. Rientrate anche alcune piccole situazioni di allarme che avevano caratterizzato inizio settimana, segno che vincere fa bene alla testa ma forse anche al fisico…La squadra è arrivata a Bologna in mattinata, oggi riposo e riunione tattica, domani seduta di rifinitura. Nel postpartita il presidente Prof. Adolfo Allegra ha commentato così il prossimo match, ai microfoni di 0766news – Trip Tv: «Mercoledì le ragazze hanno giocato con grande grinta, trovando una bella squadra contro. A Bologna, sabato, c’è un’altra partita e non c’è vantaggio che tenga, si parte da 0-0 e bisogna provare a fare il match e vincerlo: non si deve pensare al vantaggio accumulato mercoledì perché questo in genere, nello sport, è il modo migliore per darsi la possibilità di perderlo. Invece – conclude – si deve cominciare l’incontro per giocarlo e vincerlo».
La corsa Playoff delle ragazze di AndrosBasket è sponsorizzata dalla campagna “CostruiAmo il futuro – GUIDO GREEN”, realizzata del partner Sicily by Car per veicolare sostenibilità, energia pulita, innovazione, mobilità a impatto zero. All’ingresso in campo le ragazze indosseranno la t-shirt della campagna che le ha accompagnate, ancora una volta, per tutta la trasferta in terra emiliana.
Sempre più nel vivo il progetto europeo “Road Towards the European Election”, con le nostre ragazze testimonial della campagna “Stavolta voto”. Per tutte le informazioni, con l’approfondimento su ogni attività UE, vi rimandiamo al nostro sito web androsbasketpalermo.it. Continua anche la nostra partnership con Sicilia Sea Food, nell’ambito del progetto “Sicilian Fish On The Road towards Italy”, per la promozione dei prodotti ittici locali e regionali.
La palla a due dell’incontro è prevista per le ore 21. Gli arbitri saranno Andrea Vigato di Este (PD) e Emanuela Tommasi di Palestrina (RM). Diretta streaming del match sulla pagina Facebook 0766news – Trip Tv.

Addetto Stampa AndrosBasket Palermo
Giuseppe Corrao

Questo post è stato visto 242 volte

Lascia un Commento